Seguici

Volley

AcciaiTubi Picco Lecco, la base è solida: capitan Zingaro rimane vestita di biancorosso

Con la promozione in Serie A2 in tasca, la società lecchese può programmare per tempo la prossima stagione: confermata l’esperta schiacciatrice, che ben conosce la categoria

Serena Zingaro, al centro del gruppo BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Giusto il tempo di festeggiare la promozione in Serie A2. L’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco ripartirà certamente da Serena Zingaro, il suo capitano ed elemento che era stato prelevato dalla cadetteria giusto un anno fa. La schiacciatrice varesina classe 1993 è, quindi, il primo elemento della rosa che affronterà il campionato 2022/2023. «Sono molto orgogliosa di questa promozione, è frutto dell’eccezionale lavoro di squadra di questa stagione. Siamo un gruppo incredibilmente unito, entrare in palestra ogni giorno è sempre stata una gran gioia- spiega Zingaro -. Il team è coeso e a livello societario si sta davvero bene, grande merito ovviamente va a coach Gianfranco Milano. L’obiettivo per la prossima stagione sarà quello mettercela tutta e giocare con lo stesso entusiasmo di questi mesi. Sarà un percorso diverso, con un grado di impegno fisico molto maggiore: gli allenamenti, le trasferte e soprattutto il gioco veloce saranno al centro della nostra quotidianità».

Serena Zingaro: la carriera

Varesina classe 1993, Zingaro, approda sulla sponda orientale del lago portando con sé un grandissimo carico di tecnica e grinta: fin da giovanissima gioca nella Futura Volley Busto Arsizio con un apprendistato alla Yamamay che la porterà a diverse convocazioni in prima squadra (in Serie A1) e ad una presenza in Coppa CEV nel 2010. Al termine del percorso con il vivaio bustocco si trasferisce a Castellanza dove vince un campionato di B2 e la promozione in Serie B1. Nelle stagioni successive giocherà poi alla Properzi Volley Lodi in B1, dove conquista una nuova promozione e una Coppa Italia sotto la guida di coach Gianfranco Milano.

Nell’estate 2018 torna alla Futura Volley Busto Arsizio e centra subito la sua seconda “doppietta” promozione – Coppa Italia che lancia in Serie A. La spedizione nella seconda serie nazionale, partita in sordina, vede proprio Serena emergere tra le protagoniste di una seconda parte di stagione in crescendo: riguadagnatasi lo spot di titolare, contribuisce alla risalita che vale la qualificazione alla Pool Promozione.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley