Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio Lecco, tutto finito “salvo eventi eccezionali”: c’è un’ancora di salvezza

Condividi questo articolo sui Social

Netto come lo è stato dallo scorso 6 dicembre ad oggi, il curatore fallimentare Mario Motta è stato anche duro nella scrittura del comunicato stampa diramato poco dopo le 13, con cui ha sostanzialmente chiuso le porte del futuro prossimo del Calcio Lecco 1912. Il commercialista ha però fatto filtrare qualche spiraglio di luce, ponendo due condizionali all’interno dello scritto: “salvo fatti straordinari”, il lavoro fatto “appare reso vano”; frasi che possono voler dire tutto o niente, ma che hanno seminato un minimo di ottimismo in queste ore cupe.

E’ giusto, comunque, continuare a speraresia le parole di Motta che la nota stampa diramata dal sindaco Brivio e dagli assessori ValsecchiGheza lasciano la porta socchiusa, più che aperta, a colpi di scena fino a poco fa non preventivabili. Da oggi alle 12.30 di lunedì, infatti, si apre il tempo degli interventi last minute; in parole povere, se al curatore pervenisse per tempo una manifestazione d’interesse, l’asta potrebbe avere luogo comunque.

Uno scenario di difficile attuazione, ma il raggiungimento della salvezza ha insegnato che, anche e soprattutto nello sport, talvolta accade anche ciò che è considerato remoto.

Se anche quest’ultima possibilità dovesse sfumare, il futuro potrebbe prevedere la costituzione di una nuova società (ASD o Srl) con conseguente iscrizione a un campionato quasi sicuramente di livello inferiore, presumibilmente l’Eccellenza. Chi dovesse costituirla, potrebbe poi acquistare i diritti per l’utilizzo del marchio del Calcio Lecco.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912