Seguici

Altro

Good Morning Lecco!!!Edizione del 9 Aprile 2013

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Good Mornig Lecco!!!

Non accennano a placarsi le polemiche per quanto accaduto domenica a Caronno Pertusella, dove il Lecco &egrave; stato oggetto di un vero e proprio ladrocinio perpetrato dall’arbitro Pasciutta.

“L’arbitro ci ha rovinato la partita – esordisce Mister Roncari – , il guardalinee gli ha detto all’arbitro ‘valuta come vuoi&nbsp; ma &egrave; fuori gioco’. Non ci posso credere, l’arbitro ogni fallo nostro era un’ammonizione contro di noi. Sarao ne ha prese di tutti i colori non gli hanno mai fischiato un fallo a favore. Questo poi ti innervosisce, ti impedisce di giocare. Non voglio credere a nessun complotto contro di noi, certo con un arbitro in giornata normale sarebbe stata un’altra partita. Atteggiamento arrogante e prepotente, veramente indecente. Al di la di questo la partita l’abbiamo sbagliata noi. Non coprivamo bene, poi siamo passati in svantaggio e se fossimo rimasti in 11 nel secondo tempo avremmo potuto anche vincere. Detto tutto ci&ograve; abbiamo fatto la partita, gioco, purtroppo i punti li ha presi la Caronnese. Sul gol in fuori gioco, l’espulsione di Redaelli abbiamo perso la partita, anche se noi non abbiamo fatto una gran partita”.

Clicca per ascoltare Good Morning Lecco!!!

Poi &egrave; il turno di Castagna che manifesta un mix tra rabbia e delusione: “Il guardalinee ha detto all’arbitro ‘per me &egrave; da annullare’ e ci aspettavamo che lo annullasse. L’errore arbitrale ci pu&ograve; stare, per&ograve; una partita cos&igrave; non me l’aspettavo proprio. Alla fine la prestazione, nonostante fossimo in dieci, l’abbiamo fatta noi. Oggi siamo pari e quindi dobbiamo giocarcela fino alla fine. Personalmente non ho fatto una bella prestazione, qualche occasione per raddrizzare la partita l’abbiamo avuta, purtroppo forse ci hanno preso di mira”.&nbsp;

Infine Sarao che non ha parole per descrivere quanto accaduto oggi, o meglio non sarebbe tanto corretto trascrivere il Sarao pensiero: “Oggi, come al solito, ne ho prese tante, ma l’arbitro non mi ha mai fischiato un fallo a favore, d’altra parte me l’ha anche detto. Tremo ancora dal nervoso, a parte le faccende del pre partita, con trasferte vietate. In campo ogni fallo nostro era un giallo, mezzo rigore e viene assegnato, espulsioni, arbitro e guardalinee che non vanno d’accordo fra di loro. Oggi tutti ci hanno messo del loro per farci perdere. Penso che il Lecco stia scomodo a qualcuno. Se la Caronnese non ha un impianto pronto per ospitare i tifosi non &egrave; giusto che la paghi il Lecco.&nbsp;

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro