Seguici

Altro

Good Morning Lecco!!!
Edizione del 30 Ottobre 2013

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Good Morning Lecco!!!

Dopo la brillante e confortante prestazione di Domenica contro la Pro Sesto ecco presentarsi i giocatori del Lecco, con tutt’altro spirito, alla spicciolata i giocatori pronti per la ripresa degli allenamenti settimanali. Unica notizia negativa emersa è che Fabio Cardinio necessiterà ancora di una quindicina di giorni prima di ritornare in campo.

Tra i protagonisti di un buon inizio stagione è Capogna. Domenica quanto Butti l’ha sostituito non è uscito sereno: “Uno vuole sempre giocare e quando il Mister mi ha sostituito mi è dispiaciuto. E’ giusto che il Mister faccia le sue scelte, non la condivido, ma la accetto. Seconde me sono stato sostituito perché il Mister mi ha visto un po’ stanco, magari ci vuole ancora tempo per riprendere la condizione”.

Si è parlato tanto di difficoltà di realizzazione e Domenica ne avete fatti quattro: “E’ un po’ di giorni che sento che non concretizziamo e invece in pochi giorni ne abbiamo fatti sette. Dobbiamo migliorare nel buttarci in area un po’ più cattivi. Domenica nel primo tempo abbiamo massacrato la Pro sesto anche se ogni volta abbiamo quei 15 minuti di stop che subiamo l’avversario e li prendiamo gol. Dobbiamo essere bravi a non subir gol nelle fasi in cui è l’avversario a fare la partita”.

Clicca per ascoltare Good Morning Lecco!!!

Gritti, il secondo gol della Pro Sesto è frutto di una chiamata sbagliata del fuori gioco? “Si ho chiamato il fuori gioco perché era l’ultima scelta disperata visto che in quel momento eravamo  fuori posizione con la difesa molto larga, cioè io e Bergamini ci siamo trovati nella terra di nessuno”.

Un Lecco strano in cui ci sono quei 15 minuti di pausa che soffrite molto: “Sì è vero c’è questa sorta di black out che soffriamo molto, dobbiamo cercare di porvi rimedio per stare tranquilli e non subire reti”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro