Seguici

Altro

Good Morning Lecco!!!
Edizione del 7 Gennaio 2014

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Good Morning Lecco!!!

Il Basket Lecco e la Calcio Lecco Domenica non hanno ottenuto brillanti risultati, laddove il primo ha perso ad Orzinuovi, mentre la seconda non è andata più in là di un pareggio risicato in trasferta ad Olginate pur disputando un tempo in superiorità numerica.

Però questi due risultati non positivi vanno letti in maniera diversa infatti per il Basket Lecco giocare contro la seconda in classifica era impresa ardua visto che Orzinuovi è una squadra costruita con un budget decisamente superiore a Lecco, con il chiaro intento di giocarsi i primi posti della classifica, mentre i Blucelesti sono squadra sì competitiva, ma non certo con una rosa altisonante. Eppure i nostri sono stati in campo alla pari per quasi tutti i 40 minuti, dando del filo da torcere ai bresciani che sono riusciti ad avere la meglio solo nei minuti finali e grazie ad un Ferrarese strepitoso.

“Abbiamo fatto una bella partita – ci spiega coach Piazza – contro una squadra che sapevamo forte. Loro hanno contato molto su Ferrarese e noi non siamo riusciti a limitarlo molto, ma va bene così anche perchè loro sono una squadra che costa tre volte tanto la nostra. Peccato perchè abbiamo giocato un buon primo tempo, poi nel terzo quarto abbiamo subito un break che è poi quello che ci è costato alla fine”.

Clicca per ascoltare Good Morning Lecco!!!

Di tutt’altro tenore è invece stata la prestazione della Calcio Lecco in quel di Olginate. Partiti in sordina i Blucelesti hanno sofferto troppo la maggior consistenza del centrocampo dei padroni di casa, mentre in avanti Castagna e Capogna non sono mai riusciti a scambiarsi la palla intruppati com’erano tra le maglie della difesa avversaria. Seppur la partita sia finita in pari se proprio dobbiamo trovare un vincitore ai punto questo è stato sicuramente l’Olginatese.

“Purtroppo – ci spiega Mister Cotroneo – questo sono le tipiche partite del dopo pausa ed è per questo che non mi piacciono le soste o meglio avrei preferito di riprendere più tardi visto che durante la pausa non siamo ad allenarci al meglio, ma così è stato anche per i nostri avversari. Poi davanti abbiamo fatto molta confusione e non siamo riusciti ad essere incisivi”.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Altro