Seguici

Calcio Lecco 1912

Calcio, verso Lecco-Seregno: le decisioni del Giudice sportivo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Sono tutti del Lecco i “premi” che arrivano dal comunicato emesso dal giudice sportivo dopo la gara con il Pontisola: da Roma arrivano infatti 400 euro di multa per un fumogeno acceso durante il secondo tempo, mentre a Redaelli, espulso, sono state comminate due giornate di squalifica con conseguente impossibilità a partecipare alla finale con il Seregno.

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 400,00 CALCIO LECCO 1912 S.R.L. Per avere propri sostenitori introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico ( tre bengala ed un fumogeno ) nel settore ad essi riservato. Sanzione così determinata in considerazione della idoneità del materiale pirotecnico utilizzato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
REDAELLI LUCA (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
Per essere, calciatore in panchina, entrato sul terreno di gioco fino quasi a venire a contatto con un calciatore avversario, protestando nei confronti del Direttore di gara.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912