Seguici

Volley

La Picco regala in attacco, Casazza ringrazia al tie-break

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Scivolone della Picco sul campo del Caseificio Paleni a Casazza. Le biancorosse di Luca Borgnolo e Davide Curioni si presentano in terra bergamasca incerottate, con Ferrario e Quartarella non in perfette condizioni fisiche. Una situazione che alla fine pesa sul risultato finale di 3-2 per Casazza.
La cronaca. Nel primo set l’equilibrio regna fino al 15 pari, quando le padroni di casa realizzano il break decisivo per involarsi sul 25-19. Nel secondo e nel terzo periodo è la Picco a fare la voce grossa, con Ulaj in posto 2 e Mazzaro continue in attacco (a fine gara chiuderanno rispettivamente con 12 e 23 punti): 25-20 e 25-15.
Il quarto set è però funesto per la Picco, che smarrisce l’aggressività di prima e con Casazza a dare tutto: il recupero nel finale non basta ed è 25-22 per le padroni di casa. Si va al tie-break, dove non basta il parziale di 6-1 alle lecchesi, in vena di regali in attacco. Le bergamasche, invitate a tornare in partita, ringraziano e volano sino al 15-12 finale.
«Non stiamo certo commentando un punto guadagnato ma piuttosto due punti persi e una bella occasione di rimetterci in corsa per i play-off – l’amaro commento dello staff tecnico – Abbiamo pagato i troppi errori in attacco, specialmente in momenti chiave dei set che hanno fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte delle avversarie, cui va il merito di avere avuto pazienza e sfruttato subito ogni nostra flessione. Ora speriamo che queste due settimane di pausa possano aiutarci a ristabilirci dagli acciacchi per tornare a gennaio in forma e cariche per il finale dell’andata, dopodiché faremo un primo bilancio. Esprimiamo un gran gioco, ma ancora non lo stiamo facendo con continuità e con questo abbiamo già lasciato troppi punti per strada».

Il tabellino Picco Lecco: Boscolo Nata 7, A. Lancini 10, Ferrario 15, Mazzaro 23, Perego 5, Losa 1, Quartarella 4, Ulaj 12, Pastrenge. N.e. Moreschi, Asiaghi, M. Lancini. All. Borgnolo-Curioni.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley