Seguici

Calcio

Serie D | Il Pontisola scappa con Recino, Malvestiti lo riprende. Le foto

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Lecco si conferma squadra con due facce e non va oltre il pari con il sempre ostico Pontisola. I blues nel primo tempo reggono bene alla pressione dei blucelesti e vanno in vantaggio grazie a Recino, bravo a sfondare su Scaglione e ad anticipare Nava in uscita; per gli uomini di Delpiano c’è solo un’occasione gettata al vento da Cristofoli.

La ripresa viaggia su altri binari: il Ponte si abbassa sulla linea dell’area di rigore con dieci uomini, il Lecco spinge, forte anche degli ingressi di uomini offensivi come Castagna, ma deve ringraziare Nava per il miracolo su Ferreira Pinto. Dai e dai il pareggio arriva: Malvestiti, che poco prima aveva sprecato una palla-gol pazzesca, trasforma in oro il cross dalla destra di Bertani. Il Pontisola rischia comunque di portare a casa i tre punti, ma Nava si supera ancora una volta e conserva il pareggio.

Al Lecco rimangono una buona dose delusione e di arrabbiatura per, ancora una volta, una direzione arbitrale nuovamente tutt’altro che convincente.

Calcio Lecco 1912 1-1 Pontisola (0-1)

Calcio Lecco 1912 (3-5-2): Nava; Merli Sala (dal 15′ s.t. Castagna), Luoni, Scaglione; Mortara (dal 9′ s.t. Compagnone), Moleri (dal 18′ s.t. Ghidinelli), Roselli (dal 1′ s.t. Cavalli), Bignotti, Mureno (dal 15′ s.t. Malvestiti); Bertani, Cristofoli. In panchina: Guagnetti, Zammuto, Martina Rini, Bellanca. All. Alessio Delpiano.

Pontisola (4-3-3): Pennesi; Mosca, Ientile, Rondelli, Pellegrinelli (dal 47′ s.t. Cugini); Ruggeri, Pedrocchi, Signorelli (dal 9′ s.t. Perego); Ferreira Pinto (dal 33′ s.t. Remuzzi), Recino (dal 27′ s.t. Carrieri), Mandelli. In panchina: Falciglia, Esposito, Rota, Mangini, De Marco. All. Giacomo Curioni.

Marcatori: Recino (P) al 21′ pt; Malvestiti (L) al 39′ st.

Arbitro: Stefano Nicolini di Brescia (Davide Mongiovi di Agrigento, Francesco Picciché di Trapani).

Note: terreno in discete condizioni; spettatori: 900 circa; ammoniti: Merli Sala, Moleri (L) e Pennesi (P); angoli: 14-2; recuperi: 1′ e 4′.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio