Seguici

Basket

Meneguzzo: «Mai più come contro Reggio, a Palermo con “fame”»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo il ko interno con Reggio Emilia, il coach del Basket Lecco esigente con i suoi ragazzi. Vietato distrarsi anche nella delicata trasferta siciliana

Una trasferta delicatissima, quella che il Basket Lecco affronterà domenica a Palermo. Per tre motivi: la distanza e la scomodità del viaggio verso la Sicilia; lo stato di forma della Green Basket (successo su Piacenza nell’ultima in casa e recente sconfitta di 1 a Crema); il brutto scivolone interno del Lecco al Bione contro Reggio Emilia.

L’occasione mancata, con i blucelesti che avrebbero potuto avvicinare le seconde in classifica, non è certo piaciuta a coach Massimo Meneguzzo. «Abbiamo sbagliato approccio alla partita», ha commentato. «Pensavo che vincendo a Vicenza e Faenza avessimo dato un’immagine diversa di noi. C’è stato un certo tipo di rilassamento che non possiamo permetterci se vogliamo avere ambizioni importanti. Il nostro grande problema è accontentarsi di quello che si è fatto finora senza rendersi conto che la stagione dura dieci mesi. Non abbiamo la mentalità di capire che certi treni passano solo una volta».

Palermo è squadra di bassa classifica, ma non va certo sottovalutata così come accaduto con Reggio Emilia. «Sono stato molto esigente con i ragazzi – prosegue il coach – perché queste cose non devono più succedere, soprattutto ora che andremo ad affrontare squadre affamate che voglio raggiungere degli obiettivi. Ma ce lo abbiamo anche noi, i play-off nel miglior modo possibile. E poi i nostri giocatori potrebbero essere richiesti da altre società importanti, a fine anno, ma se si accontentano questo non accadrà».

La situazione infortuni, nel momento topico della stagione, non aiuta il Lecco. «Sinceramente abbiamo Quartieri appena rientrato, Morgillo è come se fosse fuori, Maccaferri e Spera non si sono allenati, diventa difficile. Io questa settimana sto pensando a cosa fare a Palermo piuttosto che pensare a quello che farà la stessa Palermo».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket