Seguici

Calcio

Serie D, il NibionnOggiono chiude male il girone d’andata: sconfitta 2-1 col Sondrio

A Oggiono la formazione di Commisso va subito sotto dopo tre minuti, ma il ritorno al gol di Isella restituisce la momentanea parità. Nella ripresa i valtellinesi realizzano la marcatura decisiva

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Saluta il 2019 il NibionnOggiono, ma lo fa male: poteva essere la giusta occasione per riprendersi dopo un periodo nero, condito da tanta sfortuna, invece i lecchesi sono capitolati al cospetto del Sondrio. L’ultima partita del girone d’andata, in quel di Oggiono, ha visto prevalere la formazione valtellinese per 2-1.

La partenza per il NibionnOggiono è da incubo: ci impiegano solo tre minuti gli ospiti a portarsi in vantaggio, con la capocciata di Fognini su azione di calcio d’angolo. Il pareggio dei padroni di casa arriva al 28′ con capitan Isella, autore di un gran bolide dalla distanza. Importante ritorno al gol per l’uomo simbolo dei lecchesi, al quale l’appuntamento mancava da troppe giornate; una marcatura dedicata al compagno di squadra Davide Castagna, fuori dai venti per scelta tecnica.

Nella ripresa i lecchesi cercano in più circostanze la via del vantaggio, ma sono i valtellinesi a trovare la rete, grazie al solito De Respinis, che riesce a battere Vinci in uscita. Quella realizzata dal capocannoniere del Sondrio, alla metà della ripresa, è la rete decisiva per le sorti del match, che il NibionnOggiono non riesce più a raddrizzare.

Si chiude così il girone d’andata per la formazione di Commisso, a quota 24 punti, a metà classifica. Il recente mese e mezzo è stato penalizzante per la graduatoria dei lecchesi, capaci invece di mettere insieme strepitosi risultati nelle giornate precedenti.

NibionnOggionno 1-2 Sondrio

Marcatori: Fognini (S) al 3′ pt, Isella (N) al 28′ pt, De Respinis (S) al 22′ st.

NibionnOggiono: Vinci, Panzeri, Gambazza, Tagliabue (25′ st Losa), Pirola, Perego, Castria, Basanisi, Citterio (30′ st Mair), Isella, Iori. A disp. Guarino, Premoli, Redaelli, Arrigoni, Sacco, Bonfanti, Giugliano. All. Commisso

Sondrio: Guerci, Pezziardi, Ottone, Drovetti (1′ st Jamal), Ambrosini (15′ st Mara), Boni, Austoni (27′ st Pasquinelli), Fognini (19′ st Damo), De Respinis, Di Lauri, D’Amuri. A disp. Finamore, Mossinelli, Spaneshi, Moroni, Moroni, Yacoub. All. Gatti.

Arbitro: sig. Rodigari di Bergamo (assistenti sigg. Pampaloni di La Spezia e Girgenti di Ferrara)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio