Seguici

Volley

Pallavolo. Serie B2: la Cartiera domina, battute Vtb e Padernese. Serie C: Gierre si, Galbiate no. Maschi: vince la Tai Solutions

Il punto sulle lecchesi in campo tra Serie B2 e campionati regionali nel corso del fine settimana

La Gierre Olginate festeggia
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Tante partite per le squadre lecchesi impegnate nel campionato nazionale di Serie B2 e nel campionato regionale di Serie C. In quarta serie arrivano una vittoria e due sconfitte nette: a ottenere il successo è la Cartiera dell’Adda di Mandello del Lario, che a Pra’ Magno domina dall’inizio alla fine il match con la V36+ Crai Chiavenna (25-12; 25-20; 25-14) e porta a casa tutta la posta in palio; va meno bene alla Volley Team Brianza Ldm con la Clericiauto Cabiate (20-25; 17-25; 18-25) e alla Padernese con Villa Cortese (23-25; 25-19; 14-25; 22-25).

In Serie C

Successo netto, ma sudato, per la Gierre Scale Olginate tra le mura amiche, dove cade il Volley Ambivere (25-17; 25-22; 25-23): «Abbiamo giocato una buona partita contro un avversario che non ha mai mollato ed è stato in partita fino alla fine – ha spiegato coach Igor Sersale -. È una vittoria sudata e meritata perché Ambivere ha commesso pochissimi errori, obbligandoci a lottare su ogni palla. Note positive arrivano dal servizio, molto continuo e pressante, e dal sistema di muro/difesa. Abbiamo toccato tantissimo a muro e difeso palloni che sembravano persi. Anche nell’ultimo punto della partita sul 24 a 23 abbiamo fatto un paio di difese di livello. Potevamo soffrire meno ma in più circostanze ci è mancato il cinismo per dare il colpo del ko. Dobbiamo imparare dalle nostre imprecisioni che rischiano di compromettere quanto di buono stiamo mostrando. Abbiamo ancora tanto da lavorare sotto questo aspetto. Avevo chiesto uno step in più rispetto a settimana scorsa e la squadra ha risposto bene. Non era una partita semplice. Questa settimana dovremo compiere un altro passettino sulla qualità e ottimizzazione del gioco, stiamo imparando a soffrire e non dare nulla per acquisito. Anche i risultati degli altri campi evidenziano l’equilibrio del girone. Non ci saranno partite col risultato già scritto prima di scendere in campo».

Sull’altro campo lecchese, quello di Galbiate, le biancoverdi di casa lottano fino all’ultimo pallone con l’Hammer Volley Bergamo 1991, ma alla fine sono le bergamasche a imporsi al termine di un tiratissimo tie break (23-25; 27-25; 25-17; 24-26; 14-16).

Merate vince

Spazio anche agli uomini: in Serie C la neopromossa Tai Solutions Volley Merate vince la battaglia con la Pallavolo Gorlago 1974 al tie break dopo una bella rimonta (25-18; 26-28; 21-25; 25-21; 15-8), riscattando così la sconfitta patìta all’esordio.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley