Seguici

Volley

AcciaiTubi Picco Lecco, colpo grosso al centro: c’è la firma della pluricampionessa Ilaria Garzaro

L’esperta centrale vanta una lunga e prestigiosa in massima serie: nel palmares ha tre scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe Italiane e due Coppe CEV

Ilaria Garzaro in maglia biancorossa PICCO LECCO
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Colpo grosso dell’AcciaiTubi Pallavolo Lecco Alberto Picco. La società biancorossa ha colmato la carenza numerica che c’era nel reparto delle centrali inserendo in organico un nome decisamente noto: si tratta di Ilaria Garzaro, classe 1986, entrata a far parte della compagine lecchese. Lunga e articolata la carriera dell’esperta giocatrice: iniziata nel 2000 con la partecipazione al campionato di Serie B2 con il Riviera Volley Barbarano, è proseguita nel 2001 con l’esperienza in maglia azzurra nel Club Italia.

Nella stagione 2003-04 ha fatto il suo esordio in Serie A1 con il Forlì, dov’è restata per quattro annate. Nella stagione 2007-08 è stata ingaggiata dal Robursport Pesaro, con la quale ha vinto tre scudetti consecutivi, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane e la Coppa CEV 2007-08. Nella stagione 2010-11 è passata alla Robur Tiboni Urbino, dov’è restata per due stagioni vincendo la Coppa CEV. Nella stagione 2012-13 è quindi passata a Villa Cortese, mentre in quella successiva ha vestito la maglia di Busto Arsizio.

Per il campionato 2014-15 ha giocato per la Savino Del Bene, mentre in quella successiva ha difeso i colori della neopromossa Neruda di Bronzolo, per poi passare, nella stagione 2016-17, al River di Piacenza, dov’è resta per due annate. Sempre in Serie A1, nella stagione 2018-19 si è accasata al Filottrano. Per l’annata 2019-20 ha vestito i colori della VolAlto Caserta, neopromossa in massima serie, dove tuttavia è rimasta solamente fino alla fine di gennaio 2020, quando si è trasferita all’Academy Sassuolo, in Serie A2, per la seconda parte della stagione. Durante l’annata 2020-21 ha giocato in Serie B2, ingaggiata dal Belluno, mentre in questi giorni ha trovato l’accordo con l’AcciaiTubi Picco Lecco.

«Angolo di paradiso»

“Sono contenta ed emozionata per questa nuova avventura – ha commentato Garzaro dopo la firma -. Le sensazioni sono davvero positive! La location sul lago è davvero suggestiva, specie in questa stagione, così ho scoperto un piccolo angolo di paradiso. Mi ha convinta il progetto, con l’iniziativa delle borse di studio che premia le ragazze per meriti di studio e sportivi. Inoltre, molte colleghe che hanno militato nelle file della Picco mi hanno parlato di aver vissuto una bellissima esperienza». 

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley