Seguici

Calcio

Iocolano da ex, poi doppio Ganz di testa. Lecco-Juve, la sintesi

Il vantaggio bianconero da una rimessa laterale, con un po’ di fortuna e tanta bravura dell’ex bluceleste. Poi la squadra di casa crea numerose occasioni e l’attaccante bomber risolve i problemi insaccando due volte in gioco aereo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Le foto della partita

Calcio Lecco 1-1 Juventus Under 23 (1-1)

Marcatori: Iocolano (J) al 31′; Ganz (L) al 43′ p.t. e al 28′ s.t.

Lecco (4-4-2): Pissardo; Celjak, Marzorati, Battistini, Capoferri (dal 10′ s.t. Enrici); Giudici (dal 37′ s.t. Nesta), Kraja (dal 37′ s.t. Morosini), Masini, Buso (dal 23′ s.t. Vasic); Petrovic (dal 37′ s.t. Nepi), Ganz (Libertazzi, Lora, Lakti, Merli Sala, Sparandeo, Ciancio, Paltrinieri, Sberna). All. De Paola.

Juventus U23 (4-2-3-1): Israel; Barbieri (dal 33′ s.t. Cerri), Riccio, Poli, Verduci (dal 33′ s.t. De Winter); Palumbo, Leone (dal 42′ s.t. Omic); Aké (dal 28′ p.t. Sekulov), Iocolano, Cudrig (dal 42′ s.t. Lipari); Brighenti (Raina, Siano, Stramaccioni, Boloca, Maressa). All. Zauli.

Arbitro: Emmanuele di Pisa. Note: spettatori 790 paganti, 339 abbonati; ammoniti Leone, Barbieri, De Winter, Celjak. Angoli 3-3.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio