Seguici

Calcio

Il Bath City si colora di bluceleste: la prossima maglia da trasferta ricorderà lago e cielo di Lecco

I tifosi della squadra locale, che si trova al sesto livello del calcio inglese, hanno scelto l’abbinamento cromatico per la prossima maglia da trasferta

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

I colori blucelesti arrivano a Bath, bella cittadina situata nella campagna del sud-ovest dell’Inghilterra. Com’è noto ai più, la squadra di calcio locale, che milita in Conference South, sesto livello del calcio d’Oltremanica, e la Calcio Lecco 1912 hanno legato le relative storie nel 1977, quando allo stadio “Mario Rigamonti” venne disputata la finalissima del Trofeo Anglo-Italiano, vinto (3-0) proprio dalla squadra di mister Oscar Massei grazie alle reti di Zandegù (doppietta) e Galluzzo. Poco meno di cinquant’anni (e una festa) dopo, lecchesi e inglesi si sono ritrovati nel sondaggio proposto ai propri tifosi dalla società bianconera: i supporter locali, presenti in quella giornata del 2017, hanno scelto i colori della maglia da trasferta, puntando proprio su quelli blucelesti. «The Romans will be wearing a Calcio Lecco 1912 inspired away shirt for the 2022/23 season!», ovvero «The Romans», soprannome derivato dalla presenza delle famose terme romane, vestiranno una maglia ispirata alla Calcio Lecco 1912 per la stagione 2022/23», come da scelta operata da 800 tifosi, il 71% del migliaio che hanno detto la propria in totale. A fine mese sarà estratto il nome del tifoso che si aggiudicherà la prima di queste divise da gioco pensate per la prossima annata sportiva.

I protagonisti del Lecco rivivono il Trofeo Anglo-Italiano 1977

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio