Seguici

Video

Picco, coach Milano: «Il segreto della promozione? Mix di giovani e veterane»

Condividi questo articolo sui Social

Intervista all’allenatore delle biancorosse dopo la festa finale al Bione. «Noi bravi a resistere ai momenti di difficoltà e a compattarci»

È stato l’anima della Picco Lecco nell’anno del ritorno in Serie B1 dopo 25 anni di attesa. Coach Gianfranco Milano si merita la soddisfazione personale di avere vinto un altro campionato, e l’abbraccio collettivo che il Bione gli ha riservato sabato sera.

«È stata davvero un’annata strepitosa perché da metà campionato in poi abbiamo trovato la quadratura della squadra che avevamo cercato all’inizio, e abbiamo così espresso un gioco che non ha avuto rivali», spiega Milano. «Siamo stati bravissimi a tenere testa ai momenti di difficoltà quando è giunta qualche sconfitta. La società è stata perfetta e le ragazze hanno fatto gruppo, per cui sono arrivati i risultati e abbiamo raggiunto questo sogno che la Picco attendeva da tempo».

Il valore aggiunto della cavalcata biancorossa è stato il rispetto della filosofia-Picco: in campo, per agguantare l’obiettivo, giovani e veterane.

«Quest’anno abbiamo realizzato un mix che cercano tante squadre, ma poi bisogna metterlo in pratica e farlo funzionare. Ho seguito tutto il giovanile e questo mi ha senza dubbio aiutato – prosegue il coach – Nel finale di campionato ho inserito diverse ragazze che si sono meritate il giusto spazio. Questo mix con le giocatrici più esperte ha reso la squadra più solida».

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

 

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video