Seguici

Calcio Lecco 1912

Blucelesti Forever – Marco Limetti

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Stagione 1996-1997. Solo questi otto numeri bastano per far battere il cuore a tutti i tifosi blucelesti, perchè il 15 giugno 1997 il gol di Adamo riportò l’aquila nell’olimpo della C1, venticinque anni dopo l’ultima promozione sul campo.

Quel giorno a fronteggiare la Pro Sesto nel playoff del “Brianteo” di Monza c’era anche Marco Limetti. Dopo un anno a correre su e giù per la fascia destra, 31 partite e 6 gol, si era arrivati alla deadline del campionato, dopo una lunga rincorsa conclusasi con il secondo posto dietro al Lumezzane.
“Polverone” proveniva dalla Nocerina, dove aveva lasciato il segno nello stesso mondo in cui lo lasciò nel cuore dei tifosi blucelesti: dirompenza, classe e abnegazione al servizio di un collettivo di prim’ordine, costruito dall’allora DS Carmine Gentile e guidato dall’emergente Elio Gustinetti.
L’arrivo di Cadregari e l’avvento dei sui “ragazzini terribili” portò poi l’allora trent’enne Limetti a vestire le maglie di CaveseCastellattese.

[hana-flv-player video=”http://www.leccochannel.tv/DB_VIDEO/VIDEO_CALCIO/2014_2015/limetti_29122014.mp4″ width=”400″ description=”” player=”5″ autoload=”true” autoplay=”true” loop=”false” autorewind=”true” splashimage=”https://www.leccochannelnews.it/lcn/wp-content/uploads/2014/12/marco-limetti.jpg” /]

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio Lecco 1912