Seguici

Volley

AcciaiTubi Picco Lecco, debutto comodo: sul campo della Trentino Energie arriva subito uno 0-3

Non c’è storia al debutto: tre set condotti dal primo all’ultimo punto dalle biancorosse, che guadagnano i primi tre punti della loro stagione

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Si chiude nel giro di un’ora e mezza il debutto dell’AcciaiTubi Alberto Picco Pallavolo Lecco in Serie B1. La compagine biancorossa, in campo con una formazione rimaneggiata, domina in lungo e in largo (0-3) la Trentino Energie Argentario, lasciando pochissime possibilità di replica alle giovani padrone di casa (17-25, 13-25, 13-25). Tra sette giorni, tra le mura amiche del “Bione” è attesa una squadra più rodata come la Warmor Volley Gorle.

Situazione di equilibrio e gioco punto a punto per tutta la prima fase del primo set. Le biancorosse prendono piede intorno alla metà dello stesso, allungando sulle padrone di casa e chiudendo il primo parziale col punteggio di 17-25. Seconda e terza frazione caratterizzate da un bel gioco complessivo delle lecchesi che hanno gestito con intelligenza la superiorità e il buon ritmo. Il secondo parziale si è chiuso col punteggio di 13-25, così come l’ultimo parziale. Il match si chiude con l’AcciaiTubi a segno 6 volte da fondo campo, con altrettanti muri e una ricezione positiva del 53%.

«Il bilancio è sicuramente positivo, soprattutto da metà del primo set in poi. Siamo partite lente durante il primo set e con qualche tensione – ha spiegato coach Gianfranco Milano -. L’andamento è stato inizialmente punto a punto, poi abbiamo allungato in maniera positiva sfruttando le occasioni concesse dalle avversarie. Il secondo e il terzo set siamo sempre state davanti con grande margine. Abbiamo gestito al meglio entrambi i set, permettendo l’inserimento di altre ragazze rispetto al sestetto titolare. Abbiamo tenuto fuori Zingaro per qualche fastidio a livello precauzionale. Siamo contenti per questa prima giornata e per aver ottenuto il massimo del punteggio. Un risultato che prima di tutto fa bene al morale. Abbiamo molto margine di miglioramento, in quanto le avversarie erano molto giovani (età media di 20 anni). Ci aspettiamo nel girone di ritorno una crescita da parte di questa delegazione e maggiore incisività. Abbiamo sfruttato questo vantaggio e abbiamo fatto bene. Lo sguardo è già rivolto alla sfida di sabato in casa davanti al nostro pubblico». 

Gianfranco Milano BONACINA/LCN SPORT

Trentino Energie Argentario 0-3 AcciaiTubi Picco Lecco

Parziali: 17-25, 13-25, 13-25.

Acciaitubi Picco Lecco: Rimoldi 0, Bracchi 8, Lancini 13, Rettani 8, Ratti 12, Marsengo 11, Lanzarotti 2. All. Gianfranco Milano.

Durata set: 23’, 21’, 21’.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley