Seguici

Calcio

Calcio Lecco, i tifosi hanno finito la pazienza: «Ora onorate la maglia»

All’esterno della Curva Nord del “Rigamonti-Ceppi” è stato appeso un eloquente striscione: nelle scorse partite è arrivato anche questo coro di contestazione

Lo striscione dei tifosi in vista di Lecco-Südtirol BONACINA/LCN SPORT
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

I pessimi risultati delle ultime settimane hanno portato al ribaltone in casa Calcio Lecco 1912. Giusto venerdì è stato presentato mister Luciano De Paola, chiamato a prendere il posto di mister Mauro Zironelli: mai positivo quando si arriva al cambio di guida tecnica; durante le ultime partite, inoltre, più di un coro di contestazione è piovuto dagli spalti al terreno di gioco, cantato dai tifosi che in massa hanno raggiunto, domenica scorsa, il “Briamasco” di Trento. Nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 novembre all’esterno della Curva Nord del “Rigamonti-Ceppi”, feudo degli ultras blucelesti, è comparso un eloquente striscione:

«Basta scuse e figuracce
Onorate la maglia»

Lo scritto è stato siglato con la firma unitaria “Curva Nord Lecco”, sotto la quale talvolta si riuniscono i gruppi della tifoseria organizzata.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio